Fai attenzione a quello che indossi?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Gli indumenti che indossiamo e i tessuti possono causare a volte l’irritazione cutanea da sfregamento o dermatite da contatto. Inoltre, questi disturbi della pelle possono dipendere dai residui di detersivo per il bucato che rimangono sui tessuti, che entrando in contatto con la pelle danno vita a reazioni cutanee decisamente fastidiose.

Nella maggior parte delle situazioni, le irritazioni si manifestano in diverse parti del corpo, nello specifico dove si crea una frizione elevata tra la pelle e i tessuti e come abbiamo già anticipato quando i detersivi risultano più aggressivi.

Irritazione da sfregamento e dermatite da contatto – Capi di abbigliamento da evitare

In diversi casi l’irritazione da sfregamento è dovuta ai contrasti della cute contro i tessuti di cui sono costituiti i capi indossati. Difatti, esattamente come determinati filati non permettono un’ideale traspirazione della cute, altri possono amplificare lo sfregamento sulla pelle. L’esito è sempre uguale, in quanto indossarli può provocare la manifestazione di irritazioni cutanee. La problematica in determinate situazioni può essere anche diversa, ossia gli indumenti (nella maggior parte dei casi i pantaloni) possono essere eccessivamente stretti. Per di più indossando questi capi di abbigliamento lo sfregamento dei tessuti contro la cute diventa sempre maggiore, la pelle secca tende ad aumentare anche il rischio di ritrovarsi alle prese con un’irritazione da sfregamento intima.

Come contrastare la dermatite da contatto o l’irritazione da sfregamento con la crema per pelle secca e sensibile Physiogel

La crema per pelle secca e sensibile Physiogel é una valida soluzione che consente di contrastare la dermatite da contatto o le irritazioni da sfregamento che nella maggior parte dei casi si presentano a causa di indumenti troppi stretti o tramite il contatto tra pelle e tessuti o per tracce di detersivo rimaste sui capi.

Nel momento in cui la barriera della pelle risulta danneggiata per svariate motivazioni, la pelle si secca e si disidrata rapidamente, in quanto appare facilmente irritabile, sottile e dal colore spento.

Grazie alla A.I Crema Lenitiva Physiogel della linea Sollievo Calmante per viso e corpo si ha la possibilità di idratare l’epidermide contrastando velocemente le irritazioni da sfregamento, la dermatite da contatto e la pelle secca.

Questa crema idratante e lenitiva agisce anche quando la dermatite da contatto è atopica. Tutto quello che occorre fare è applicare il trattamento Physiogel in maniera diretta sulla parte da curare al fine di esercitare un’azione idratante veloce e intensa.

La crema per pelle secca, pelle irritata e reattiva Physiogel si presenta dalla struttura ricca e corposa, mentre la Lozione Corpo Lenitiva è costituita in particolare da una texture fluida e facilmente spalmabile.

La composizione dei prodotti della Linea Sollievo Calmante si concentra nel dettaglio sulla tecnologia BioMimic®, a base di componenti lipidiche naturalmente simili a quelle fisiologiche, che intervenendo attraverso un processo rigenerativo, ripristina l’integrità della pelle e dal PEA, Palmitoiletanolamide, lipide endogeno bioattivo della famiglia degli endocannabinoidi, in grado di regolare la sintesi lipidica e la risposta flogistica/infiammatoria, donando un sollievo immediato alla pelle irritata e pruriginosa.

È possibile applicare i prodotti Physiogel non soltanto sulla cute degli adulti, ma anche su quella più delicata e sensibile dei più piccoli.

 

Come trattare la pelle arrossata e prurito?

Una cute decisamente delicata, secca e sottile può essere soggetta e maggiormente predisposta ad arrossamenti della pelle e a irritazioni che si manifestano in particolare

La tua pelle è il tuo abito più bello

La pelle è lo specchio della nostra salute. È un organo importante che ci manda segnali quando nel nostro organismo c’è qualcosa che non funziona.

Prurito ai piedi? È dermatite.

Il prurito ai piedi colpisce moltissime persone con più o meno periodicità. Si manifesta come un fastidio crescente, solitamente a livello della pianta e più