La scienza Physiogel

Una delle funzioni primarie della pelle è la protezione dell’organismo da fattori ambientali, quali raggi UV, agenti fisici e chimici e microrganismi.

La pelle stessa possiede un sistema di difesa, in quanto è ricoperta da uno strato lipidico, ovvero di grasso, che funge da mantello protettivo, il cui nome è film idrolipidico cutaneo.

Un’eccessiva perdita di umidità indebolisce lo strato di film idrolipidico e le sostanze irritanti presenti nell’ambiente possono penetrare più facilmente, rendendo così la pelle secca, irritata ed infiammata.

Tutte le formulazioni in crema e lozione di Physiogel sono basate sulla Tecnologia BioMimic®.

Innovativa tecnologia a base di sostanze lipidiche
simili a quelle fisiologiche che, agendo con un meccanismo restitutivo, ripristina l’integrità cutanea, riformando il film idrolipidico, contrastando disidratazione, secchezza e screpolature cutanee.

Palmitoiletanolamide (PEA) e anandamide (AEA) sono lipidi endogeni bioattivi.


PEA: inibisce l’enzima FAAH che idrolizza l’anandamide ad azione antipruriginosa a livello dei cheratinociti, blocca i recettori infiammatori CB2 degli endocannabinoidi e le citochine infiammatorie.


AEA: Agisce come antagonista dei recettori TRPV1 dei cheratinociti e come agonista parziale dei recettori CB2, riducendo il prurito cutaneo PEA e AEA svolgono quindi un’efficace azione calmante e lenitiva sulla cute infiammata e pruriginosa.

Iscriviti alla newsletter

Physiogel - Crema per pelle secca