Come mantenere una pelle sana in vacanza

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Pelle meravigliosamente abbronzata: questo è il desiderio di molti e l’ideale per una vacanza estiva al mare… ma ciò richiede la giusta cura.

Le vacanze sono il periodo migliore dell’anno. Staccare dalla vita di tutti i giorni, scoprire cose nuove, rilassare corpo e mente. Per la pelle, invece, le vacanze a volte significano molto stress. Bisogna quindi prendersi cura della propria pelle anche in questo periodo.

Ciò che amiamo può spesso significare problemi per la pelle. Sole, bagni in mare o in piscina, frequenti cerette alle gambe, soggiorni in ambienti climatizzati: tutto ciò può seccare o irritare la pelle e danneggiare la barriera cutanea-lipidica. Una cura adeguata con una crema per pelle secca e una crema lenitiva per pelle irritata ed arrossata può aiutare a mantenere la pelle sana anche in vacanza. Per una pelle fresca e in salute, assicurati di avere abbastanza umidità anche all’interno. Bevi circa 2 litri di acqua al giorno e segui una dieta equilibrata anche in vacanza, ricca di frutta e verdura.

Segui alcuni semplici consigli per proteggere la tua pelle:

  • Risciacqua l’acqua di mare e della piscina: sia il cloro nell’acqua della piscina che il sale nell’acqua di mare seccano la pelle. Dopo il bagno è meglio fare una doccia con un detergente delicato come la Base Lavante Corpo e Capelli di Physiogel e prendersi cura della pelle con la lozione e la crema per pelle secca della linea Physiogel Nutri-idratante Quotidiano per pelli normali e sensibili
  • Goditi l’ombra: trova un bel posto all’ombra sulla spiaggia o in piscina ed evita di prendere il sole. La luce solare diretta non solo secca la pelle, ma favorisce anche lo sviluppo del cancro della pelle
  • Non dimenticare la protezione solare: anche se ti assicuri costantemente di rimanere all’ombra, dal 30 al 40 percento della radiazione UV aggressiva può comunque passare attraverso l’ombra. Ecco perché è importante usare la protezione solare anche con cielo nuvoloso
  • Indossa indumenti protettivi: proteggere la pelle con indumenti estivi leggeri e ariosi con braccia e gambe lunghe. I tessuti di lino leggero hanno anche un effetto rinfrescante quando svolazzano al vento e assorbono anche il sudore. Indossa anche un cappello da sole, in modo che anche il viso sia protetto
  • Siesta: fai una pausa dall’esposizione al sole tra le 12:00 e le 16:00. Soprattutto quando il sole è al massimo può danneggiare la nostra pelle. È quindi consigliabile in questo momento ritirarsi in camera e fare un pisolino pomeridiano. Ben riposati, potrete poi godervi la spiaggia per un’ora in più la sera
  • Idrata dall’interno: goditi l’anguria fredda o frutta e verdura con un alto contenuto di acqua che rinfresca e aiuta a mantenere ben idratato il corpo dall’interno. Assicurati anche di bere molta acqua
  • Dopo l’esposizione al sole reidrata la tua pelle con la lozione e la crema per pelle secca Physiogel della linea Nutri-Idratante Quotidiano e donale sollievo immediato da bruciori e arrossamenti con la crema per pelle secca e irritata della linea Sollievo Calmante Physiogel
  • Se sei attivo, inizierai a sudare, soprattutto in estate. Fai attenzione a non toccarti il ​​viso con le mani sudate perché potresti trasferire germi e batteri e la pelle potrebbe irritarsi

 

A volte si verificano scottature nonostante la protezione solare. Per la pelle arrossata e dolorosa, scegli la linea Physiogel Sollievo Calmante, che grazie all’azione del PEA blocca la trasmissione del sintomo di bruciore e del prurito, favorendo l’azione antipruriginosa.

Può anche succedere che la pelle della schiena si sbucci senza che tu sia stato scottato dal sole prima. Questo può essere un segno che la pelle è troppo secca e potrebbe quindi aiutare l’applicazione di una crema per pelle secca, quindi c’è bisogno di idratazione e di un buon apporto di lipidi e questo grazie ai prodotti e creme per la pelle secca e disidratata di Physiogel.

Dopo una giornata al mare o un’escursione in montagna, tratta quindi la tua pelle con una crema per pelle secca e idratante in modo che possa rigenerarsi bene durante la notte.

Vacanza spesso significa docce frequenti. Pertanto, usa un detergente non aggressivo, ideale per la pelle stressata dal sole e dal caldo. La Base Lavante Corpo e Capelli di Physiogel è indicata per detergere in modo delicato sia la pelle di viso e corpo, anche di neonati e bambini, sia il cuoio capelluto, in caso di arrossamenti e irritazioni.

Usa poi una crema per pelle secca che abbia un effetto idratante, come la Crema Idratante da 150ml e la Lozione Idratante da 200ml o una crema lenitiva su una pelle arrossata e irritata dal sole, come la A.I. Crema Lenitiva da 50ml specifica per aree localizzate o la A.I. Lozione Corpo Lenitiva, per aree estese di tutto il corpo.

Per una pelle sana anche in vacanza inizia e concludi quindi la giornata con pochi minuti per la tua routine di cura personale: detergi delicatamente e a fondo la tua pelle, donale le cure e l’idratazione di cui ha bisogno, leniscila e proteggila con i prodotti Physiogel ogni giorno, per pelle secca, sensibile, arrossata e irritata.

Cos’è la Tecnologia BioMimic®

Una pelle sana è importante per il nostro benessere. È il nostro organo più grande ed è considerato lo specchio della nostra anima. Se la pelle